Chirurgia Orale e Parodontologia

Aggancio canino incluso

L’inclusione dei denti è una delle problematiche ortodontiche che, se diagnosticata precocemente, può essere trattata in modo da ottenere la corretta e completa guarigione, evitando la formazione di sintomi dolorosi e patologie che ci porterebbero all’estrazione.

L’inclusione dei canini si verifica quando viene a mancare la loro spontanea eruzione in arcata, in sostituzione o meno dei corrispettivi elementi da latte. A seconda dei casi, invece di procedere con la rimozione del dente interessato eseguiamo il recupero chirurgico-ortodontico, riportando il canino in arcata in modo naturale e definitivo. Eseguiamo un intervento di chirurgia orale per scoprire il canino incluso e collegarlo, attraverso un filo metallico, a un apparecchio ortodontico. Con il tempo, il canino incluso eromperà fino a stabilirsi nella sua posizione definitiva, restituendoti il completo recupero delle funzioni orali e migliorando il tuo sorriso.

DESCRIZIONE DEL CASO

Paziente con inclusione del canino (elemento 23), situato in posizione vestibolare.

Come è stato possibile verificare dalle Tac eseguite, data la posizione dell’elemento, l’accesso per l’aggancio ha richiesto l’apertura di un lembo vestibolare. Inciso il lembo e scoperto il dente, si è proceduto con l’applicazione di un bracket con catenella per la trazione del canino incluso.

INDIETRO > Servizi

 

Per maggiori informazioni non esitare a contattarci





Possibilità di finanziamenti

Per i nostri clienti la clinica Odontosalus prevedere forme di finanziamento a Tasso 0 sino a un massimo di 60 rate. Per maggiori info visita la nostra sezione dedicata.

Copyright 2014 Odontosalus S.r.l. - P.IVA 06818650720